Segui Giuseppe Speziale sui Social Network

Chi sono

giuseppe_speziale-(1).jpg
Giuseppe Speziale MD, PhD

Cardiochirurgo Specializzato nel trattamento Cardiochirurgico Mininvasivo e Nanoinvasivo della valvola mitrale.
 

La mia soddisfazione più grande è stata realizzare un centro di eccellenza per la cardiochirurgia mininvasiva nel Sud Italia


Ambiti di Specializzazione:

 
  • Cardiochirurgia Mininvasiva e Nanoinvasiva valvolare mitralica, aortica, tricuspidalica e delle aritmie cardiache 
  • Riparazione e ricostruzione valvolare
  • Riparazione o sostituzione valvolare mitralica percutanea
  • Ricostruzione dell’aorta
  • Rivascolarizzazione miocardica On and Off Pump, Ibrida
  • Bypass aortocoronarico (in CEC ed a cuore battente)
  • Chirurgia dell’aorta toracica (aneurismi)
  • Chirurgia miocardica con condotti arteriosi e venosi
  • Chirurgia dello scompenso cardiaco
  • Chirurgia della cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva
  • Chirurgia vascolare

Esperienze lavorative:


Nel biennio 1997-1998 entro a far parte dello staff dell’unità di Cardiochirurgia della sezione del CNR di Massa.

Dal 1998 inizia la collaborazione con GVM Care & Research, prima come cardiochirurgo nel Dipartimento di Chirurgia Cardiovascolare dell’ospedale Maria Pia Hospital di Torino, poi - nel 2005 - come corresponsabile del Dipartimento di Cardiochirurgia di ICLAS – Istituto Clinico Ligure di Alta Specialità a Rapallo (Genova), ex Villa Azzurra Hospital.

Negli anni 2007-2009 sono stato professore a contratto presso l'Università La Sapienza di Roma, e negli anni 2008-2009 all’Università di Ferrara.

Dal 2008 sono Direttore del Dipartimento di Cardiochirurgia presso le strutture Anthea Hospital  (Bari) e Città di Lecce Hospital

Nel 2011 ho ricevuto la nomina di Vicepresidente di GVM Care & Research.

Nel 2012 sono diventato Presidente di Confindustria Puglia, Sezione Sanità.

Dal 2013 coordino le Cardiochirurgie GVM.

Dal 2015 al 2016 sono stato Consigliere eletto della Società Italiana di Cardiochirurgia (SIC).

Sono inoltre membro dell'ISMICS (International Society for Minimally Invasive Cardiothoracic Surgery).

Da febbraio 2016 a capo del Dipartimento cardiochirurgico di Ospedale Santa Maria (Bari). Svolgo l’attività anche presso l'ICC – Istituto Clinico Cardiologico (Roma) e l'Ospedale San Carlo di Nancy (Roma).

Sempre nel 2016 ho fondato la Mitral Academy, associazione indipendente nata dalla passione per la chirurgia mitralica e dalla volontà di perseguire e condividere l’eccellenza nella chirurgia riparativa, con particolare attenzione verso le tecniche mini-invasive e la valutazione delle potenzialità terapeutiche derivanti dall’utilizzo delle nuove tecnologie.

Sono autore di numerosi studi scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali di cardiologia e cardiochirurgia. 
 > visita la sezione Pubblicazioni
Casistica operatoria annuale
(media basata sull'ultimo anno di attività)
Totale pazienti operati: 700

Formazione:

Corso di laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, laurea con lode nel 1992.

Specializzazione in Cardiochirurgia conclusa nel 1997 presso l’Università La Sapienza di Roma.

Dottorato di Ricerca presso l’Università La Sapienza di Roma nel 2012.
 

Training:


Nel 2006 ho frequentato il Dipartimento di Cardiochirurgia del Saint Luc Hospital di Bruxelles, diretto dal prof. Gebrine El Koury.

Dal 1995 frequento il Dipartimento di Cardiochirurgia presso il Tufts Medical Center, University School of Medicine a Boston con il Prof. Douglas Payne.

 

CV CV CV